Togliere il pannolino di notte: portarlo di peso in bagno?

Come abbiamo già detto in un articolo precedente , la continenza notturna non si può insegnare ed è un percorso che non va di pari passo con il controllo sfinterico diurno.

Bagnare il pannolino di notte è una faccenda a parte e se succede fino ai 5-6 anni è una cosa normalissima.

Bisogna quindi avere pazienza ed aspettare che il bambino trascorra qualche notte asciutta prima di toglierlo.

Anche limitando le bibite la sera non aiuteremo il nostro bambino: dobbiamo saziare la sete sempre, tanto meglio se con l’acqua del rubinetto.

Un altro comportamento molto diffuso è quello di svegliare il bambino e portarlo semi addormentato in bagno a metà della notte. Forse qualcuno si metterà il cuore in pace sapendo che questo comportamento non è utile né funzionale, né al bambino né al genitore.

Questa abitudine con il passare del tempo potrebbe impedire l’instaurarsi della connessione tra sensazione di riempimento e risveglio ed essere quindi controproducente. Mai più notti interrotte per portare il bambino di peso sul wc, meglio invece aspettare i suoi ritmi fisiologici e di maturazione.

Per saperne di più consulta il libro Via il pannolino!

Elena Dal Prà


Potrebbero interessarti anche