Leggere ai bambini, vinci il libro!

Vinci una copia di Me lo leggi? Racconti, fiabe e filastrocche per un dialogo d’amore con il nostro bambino. L’iniziativa parte da una mamma, Rossella Grenci, logopedista e autrice di un blog in cui si affrontano tematiche importanti come la disabilità, la dislessia, la crescita e l’educazione dei figli, i benefici effetti della lettura con i bambini.

Me lo leggi? ultimo libro di Giorgia Cozza, uscito in anteprima per le feste di Natale e ora disponibile on-line e in libreria, è il testo del Bambino Naturale dedicato alle fiabe, alle storie, alle filastrocche. Storie lette e rilette decine e decine di volte o inventate lì per lì. Cantate, raccontate, sognate. Con la voce e con il cuore, per raccontare al nostro bambino la storia più importante, la storia del nostro amore per lui.

Perchè quando il genitore legge o racconta quella che si crea è una situazione di intenso benessere. Sfogliando insieme le pagine di un libro, leggendo una storia, raccontando una fiaba si entra in relazione con il proprio bambino, una relazione fatta di contatto, di sguardi e di voce.

Il bimbo, contenuto nell’abbraccio materno o seduto accanto al genitore, assapora la storia narrata e, ancor di più, l’attenzione esclusiva che gli viene riservata. Fiabe e racconti lo aiutano a comprendere meglio la realtà che lo circonda, ma anche i suoi stessi sentimenti, le sue emozioni e le sue paure.

Di libro in libro si creano rituali e ricordi che il bambino porterà con sé negli anni e custodirà come preziosi tesori. E quando sarà cresciuto, il libro rappresenterà un’opportunità di dialogo con i genitori, per ritrovarsi – nell’età delicata dell’adolescenza – grazie a un linguaggio comune, quello dell’amore per la lettura.

Per chi desidera partecipare al give-away, tutte le indicazioni sono nel blog di Rossella

Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche