La nostra guida al consumo critico a spasso per l’Italia

Sette presentazioni, tanti genitori incontrati, momenti di confronto e condivisione. Si è concluso il “tour” di presentazioni primaverili di Bebè a costo zero. Con un grande grazie a tutti gli organizzatori degli eventi e a tutte le mamme e i papà (e i nonni!) che hanno partecipato agli incontri.

Prima tappa Forlì, alla Notte Verde, sabato 5 maggio, ospite dell’associazione culturale Babylon. Seconda tappa: Roma, con ben sei presentazioni in tre giorni.

Ospite di un gruppo di genitori domenica pomeriggio, dell’Ambulatorio Latte&Coccole lunedì e martedì, del negozio Mimmi Duu, martedì mattina.

Sono stati giorni intensi per Bebè a costo zero, giorni ricchi di incontri, spunti di riflessione, confronti, condivisione di esperienze e di emozioni.

Bei momenti, che mi hanno regalato l’opportunità di dare un volto a persone amiche che non avevo potuto mai incontrare a causa delle distanze, e che mi hanno permesso di conoscere tanti genitori con i loro bambini, future mamme e anche qualche nonna.

autrice guida consumo critico con mammeA ognuno di loro il mio grazie per l’interesse dimostrato nei confronti di Bebè a costo zero e degli argomenti che vengono affrontati nelle sue pagine.

Come sempre, quando presento Bebè a costo zero, mi “porto via” qualcosa di importante, un’informazione, un punto di vista nuovo, un sorriso…
Quindi… Grazie di cuore a tutti!

Giorgia Cozza

Per approfondimenti Bebè a costo zero

Potrebbe interessarti anche