Sonno e bisogni dei bambini a Trento

Non la ferma più nessuno!

Alessandra Bortolotti e il suo libro sul sonno e i reali bisogni dei bambini spopola da ormai un anno e mezzo, nonostante le critiche, nonostante gli attacchi diretti e indiretti.

Ma di E se poi prende il vizio? c’era davvero bisogno. C’era bisogno di sfatare i tanti – troppi – pregiudizi legati alla crescita e all’educazione dei figli, primi tra tutti quelli legati all’allattamento (prolungato), al sonno (condiviso) e alla necessità di vicinanza e contatto.

Grazie a questo importante testo molte mamme hanno ritrovato pace, serenità e fiducia in se stesse e nella propria istintiva capacità di accudire il bambino.

Perché nessuna madre desidererebbe mai lasciar piangere il suo piccino fino allo sfinimento pur di non prenderlo in braccio, coccolarlo, farlo addormentare accanto a sé, allattarlo secondo le sue necessità.

Bene, per tutte le mamme, i papà, i nonni, gli “addetti ai lavori” che volessero finalmente conoscere di persona Alessandra Bortolotti e parlare con lei dei dubbi legati all’accudimento empatico dei figli, un’occasione da non perdere:

Venerdì 25 maggio E se poi prende il vizio? è a Trento! L’evento, che avrà luogo alle ore 15.30 presso Sala 3, Centro Servizi Culturali S.Chiara – Via S. Croce 67, è organizzato da Farmacia Pozzi, Il Melograno Trento e Le 13 Doule.

E niente paura! Come sempre i bambini sono i benvenuti!

Per ulteriori informazioni contatta la Segreteria Organizzativa:
Sisifo ComunicAzione StratEtica
Tel. 0424.505218 Fax 0424.508136
info@sisifo.eu  – www.sisifo.eu

Potrebbe interessarti anche