Togliere il pannolino, quando è il momento giusto?

Come posso sapere se il mio bambino è pronto per usare il vasino?
Perchè non è utile guardare se il bambino è in grado di salire e scendere le scale nel percorso verso il vasino.

Sulla pagina Facebook di Via il pannolino! una mamma mi ha recentemente chiesto se come segnale di prontezza del bambino per il vasino fosse utile osservare la sua abilità nel salire e scendere le scale.
Effettivamente è un’affermazione che si legge ogni tanto in giro, tuttavia non sono mai riuscita a trovare un fondo di verità. Ci possono essere bambini molto maturi dal punto di vista motorio che sono in grado di muoversi con estrema agilità per la loro età, sanno benissimo salire e scendere una scala, ma non sono altrettanto maturi dal punto di vista sociale e cognitivo e non sono pronti ancora per togliere il pannolino.

Viceversa ci sono bambini un po’ pigri dal punto di vista motorio che invece sono desiderosi di fare da soli e sono più propensi e accondiscendenti nel percorso verso il vasino.

Quindi non preoccupatevi di guardare se il bambino sale e scende le scale con perizia, questo certo non inficerà il suo percorso verso l’indipendenza dal pannolino. Piuttosto osservatelo nel suo insieme, non considerate un singolo indizio.

I bambini pronti per togliere il pannolino hanno in genere un discreto vocabolario e buona comprensione delle parole asciuttto e bagnato o sporco e pulito, sanno ascoltare il racconto di una piccola storia, desiderano fare le cose da soli, rispondono ad alcune richieste specifiche come andare a prendere un oggetto in un’altra stanza, oppure ancora sono in grado di rimanere asciutti per due o tre ore.

E’ utile quindi aver presente il “vostro” bambino più che l’età anagrafica o le singole abilità, nonchè la disponibilità e il tempo del genitore.

Non fatevi prendere dall’ansia, dalla fretta o dallo spirito di “competizione” con gli altri genitori: ogni bambino è unico e voi lo conoscete meglio di chiunque altro, sempre.

Elena Dal Prà

Potrebbe interessarti anche