Una casa a misura di bambino ti aiuterà a restare a casa!

Fai parte anche tu delle mamme che si trovano per la gran parte della giornata in casa con i loro bambini in questo periodo di quarantena nazionale?

Io sì, sono a casa con Emma che ha due anni e mezzo e penso spesso a vari aspetti di questa convivenza “forzata”: ai bisogni di noi grandi e al rispetto degli spazi di tutti.

Mi sento molto fortunata perché sto vivendo questo periodo in una casa un po’ più grande di quella in cui abitiamo di solito: Emma non andava al nido da un po’ così, all’inizio delle varie restrizioni, ci eravamo trasferiti dai miei genitori per avere un aiuto in più perché noi, io e il papà, continuavamo a lavorare.


Tanti suggerimenti su come sistemare casa e creare un ambiente interessante e sicuro su
Il bambino piccolo Montessori


La casa grande non risolve le difficoltà di convivenza perché va ben organizzata ed è fondamentale tenere in considerazione le necessità di tutti.

I grandi, come i piccoli, hanno bisogno di stare bene ed essere sereni, in questo momento particolare ancora di più di prima.
Non sentirti in colpa e accordati con il tuo partner per gestire i bambini così che ognuno di voi due abbia dei momenti suoi per staccare un attimo.
Tutte le altre persone che vivono con te, bambini compresi, avrebbero bisogno di poterlo fare!

Una casa a misura di bambino ti aiuterà a restare a casa!

Sembra un gioco di parole, ma non lo è. Ecco perché:

  1. Il bambino avrà a portata di mano ciò che vuole per giocare.
    Tu avrai deciso cosa lasciare alla sua altezza e lui sarà più autonomo.
  2. Il bambino saprà dove sono le sue cose, dove sono le tue e quelle degli altri componenti della famiglia, quindi rispetterà gli spazi degli altri e li invaderà di meno.
  3. Il bambino sarà più felice e tranquillo perché si sentirà responsabile degli oggetti e dei materiali che gli appartengono e darà a questi più valore.

Passando tanto tempo a casa e decidendo di organizzare lo spazio a misura di bambino, sarà necessario dedicarsi alla selezione dei giochi e dei materiali da lasciare a disposizione del bambino.

Ecco perché ho deciso di aiutarti creando una guida in cui ti spiego passo passo come organizzare una casa a misura di bambino e come selezionare i giocattoli.
Clicca qui per scaricare la guida gratuita al riordino della cameretta.


di Chiara Palmieri
Pedagogista e Room Designer di Mio Mio – Room Design per Bimbi Indipendenti.

Potrebbe interessarti anche