Gravidanza e parto naturale

gravidanzanaturaleAi nostri giorni le esperienze della gravidanza e del parto sono sempre più medicalizzate: dagli esami prenatali, all’assunzione di integratori, fino al momento della nascita che – il più delle volte – avviene in ambiente ospedaliero, secondo protocolli prefissati e con il ricorso a strumenti tecnologici e inteventi esterni per la riduzione del rischio e del dolore.

Tuttavia, l’attesa e il parto – specie il dolore del parto – possono essere gestiti in maniera naturale, con accorgimenti mutuati al sapere antico e la consapevolezza dei cambiamenti e degli eventi fisiologici legati a queste straordinarie esperienze.

Gli articoli di Emanuela Rocca, ostetrica e mamma di tre bambini, illustrano le alternative naturali alla gestione della gravidanza e del parto (con un occhio di riguardo verso il dolore del travaglio e l’analgesia alternativa all’epidurale), sono dedicati inoltre ai temi del puerperio e dell’allattamento.

Sull’argomento ti consigliamo i libri Il calendario dei nove mesi, Travaglio e parto senza paura, Partorire e accudire con dolcezza, Neomamma è facile, Benvenuto fratellino, benvenuta sorellina e l’illustrato Alice e il fratellino nel pancione.

 

Clicca qui per visionare i contenuti della rubrica.