Seggiolini auto: quanto sono sicuri?


I seggiolini auto per bambini non sono tutti uguali. Oltre all’estetica, naturalmente, le differenze sono legate alla praticità: alcuni si montano con un gesto semplice, altri, invece, creano maggiori problemi. E a confermare una situazione, conosciuta già da molte mamme e papà alle prese con seggiolini da fissare sui sedili delle auto, è la National Highway Safety Asministration, l’agenzia per la sicurezza della circolazione stradale del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti, che ha appena lanciato un nuovo programma per la valutazione dei seggiolini. Funziona come per i crash test: cinque stelle è il punteggio massimo, una il minimo assoluto.

Ad affermarlo è l’ASAPS (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale), che riferisce i risultati dei crash test effettuati dall’agenzia: sette seggiolini su dieci di quelli utilizzati negli USA presentano difetti. Nel dettaglio, i seggiolini non sono adatti alla taglia del bambino, oppure vengono usati in modo sbagliato a danno della sicurezza. Così il rischio di incidente mortale aumenta anche del 71%.

Quattro le aree analizzate dai tecnici dell’agenzia statunitense: sicurezza del bambino, montaggio, etichette e libretto di istruzioni. E gli effetti del nuovo programma di valutazione si sono fatti sentire subito. Appena due giorni dopo il suo lancio, uno dei big del settore ha ritirato dal mercato più di un milione di pezzi per mancanza di sicurezza in caso di impatto laterale.

Per maggiori informazioni:

ASAPS


Potrebbero interessarti anche