• 0 Elementi - 0,00
    • Il carrello è vuoto.

Tutto quello che è successo prima del tuo arrivo

-50%

Tutto quello che è successo prima del tuo arrivo

(4 recensioni dei clienti)

Attraverso il punto di vista ingenuo, tenero e schietto di un piccolo narratore impaziente, il libro parla con profondità di temi come il tempo, i cambiamenti e i rapporti familiari.
Vincitore del BRAW Bologna Ragazzi Award 2023 nella sezione fiction.

 Yael Frankel Illustratore: Yael Frankel Traduttore: Monica Cipriano Pagine: 42 ISBN: 9788865804711 Data pubblicazione: Aprile 2023 Categorie: , Tag:


Sfoglia l'estratto

Conosci l’autore

Yael Frankel vive a Buenos Aires, in Argentina, dove lavora come grafica e illustratrice. Le sue tavole sono state esposte ai principali festival internazionali (Sharjah children’s reading festival exhibition, Portugal Illustration Festival, Bologna children’s book fair) e hanno ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il Premio de Ilustración Fundación SM Argentina nel 2015 e il BRAW Bologna Ragazzi Award nel 2023.

Un bambino racconta al suo fratellino o alla sua sorellina che sta per nascere tutto quello che lo aspetta quando verrà al mondo e tutto quello che è successo prima del suo arrivo.
Attraverso il punto di vista ingenuo, tenero e schietto di questo piccolo narratore impaziente, il libro di Yael Frankel parla con profondità di temi come il tempo, i cambiamenti e i rapporti familiari.

Tutto quello che è successo prima del tuo arrivo ha vinto il BRAW Bologna Ragazzi Award 2023 nella sezione fiction.
«Narrato in prima persona da una voce di bambino che aspetta un fratello o sorella, disegnato a matita e carboncino con un tratto che ricorda il disegno infantile, sobrio per forme e colori nella scelta di una palette ridotta di arancioni e blu, questo è un libro splendidamente realizzato. Il giovane narratore si rivolge al nascituro raccontandogli pensieri, aneddoti e ricordi significativi, ricostruendo in modo delizioso i momenti di vita quotidiana della famiglia con un umorismo gentile, una cura e una grazia che rendono la narrazione viva e autentica. Nel rappresentare il cambiamento che coinvolge ogni famiglia già nell’attesa di un neonato, ogni doppia pagina restituisce la narrazione di una vicenda che è insieme personale e universale».

Che cosa è successo prima del tuo arrivo?
Un sacco di cose, ma la più importante è che ti stavamo aspettando.


Rassegna stampa

Recensione di Teste fiorite
Recensione di La Repubblica
Recensione di Pagine Giovani

4 recensioni per Tutto quello che è successo prima del tuo arrivo

  1. Fabio

    Una bellissima sorpresa dall’Argentina, questo libro che molto meritatamente ha vinto quest’anno il premio di Bologna per la narrativa infantile. Colpisce la capacità dell’autrice (che è anche illustratrice) di calarsi perfettamente nei panni di un bambino piccolo che aspetta il suo fratellino, ancora nella pancia.
    E gli racconta tante cose della sua famiglia (appunto “tutto quello che è successo prima del tuo arrivo”). Tante cose normalissime di vita familiare, ma trasfigurate nel ricordo e nella meraviglia di un bimbo piccolo.
    Ma non solo. Le disegna anche. E qui i disegni sono proprio come quelli un bambino di quell’età. Insomma: un gioiello di libro. Riuscitissimo e consigliatissimo.

  2. Fabrizia

    “Tutto quello che è successo prima del tuo arrivo” è un albo illustrato per bambini che racconta la storia di un bambino che aspetta il fratellino che sta per nascere. Attraverso la prospettiva di un bambino impaziente, il libro tratta temi come il tempo, i cambiamenti e i rapporti familiari in modo delicato e autentico. L’illustratrice argentina utilizza una tecnica innovativa che imita il tratto incerto e infantile di un bambino. Un linguaggio molto tenero , adattissimo al bambino perché vede cosa sta accadendo in prima persona a lui e alla sua famiglia! Assolutamente imperdibile!

  3. Emanuela

    Chi scrive è un bimbo piccolo che aspetta un fratellino. Gli racconta un sacco di cose
    straordinarie della sua famiglia e le disegna anche. Ecco quello che mi ha molto colpito: le
    illustrazioni non sono come ci aspettiamo che siano se un adulto disegna con un aspetto infantile.
    Cioè, di solito si vede la mano adulta che opera con uno “stile” infantile. In questo caso invece
    l’identificazione è straordinaria. I disegni sembrano veramente fatti da un bambino piccolo. E a me
    sembra che l’identificazione del piccolo lettore sia molto più intensa. Lo consiglio senza riserve.

  4. Fede

    Davvero belle le illustrazioni, e le storie molto piacevoli. Molto consigliato, soprattutto per un regalo.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy

Potrebbero piacerti anche…

×
Registrati alla newsletter