• 0 Elementi - 0,00
    • Il carrello è vuoto.

Bebè a costo zero

11,9917,10

Bebè a costo zero

(32 recensioni dei clienti)

Guida al consumo critico per accogliere e accudire al meglio il nostro bambino

Una guida al consumo consapevole per scoprire cosa è davvero indispensabile o utile acquistare durante la gravidanza e la prima infanzia.

eBook Libro
Cancella
ISBN: N/A Categoria: Tag:

Conosci l’autore

Giorgia Cozza è una mamma-giornalista, specializzata nel settore materno-infantile, autrice di libri per bambini e numerosi manuali per genitori, divenuti un importante punto di riferimento per tante famiglie in Italia e all'estero.
È stata relatrice in numerosi congressi per genitori e operatori del settore e ospite di trasmissioni televisive per rispondere a quesiti legati all'accudimento dei bimbi e a uno stile genitoriale ecocompatibile.
Tra i suoi titoli figura il best seller Bebè a costo zero, accanto a Benvenuto fratellino Benvenuta sorellina, Me lo leggi?, Quando l'attesa si interrompe, Latte di mamma... tutte tranne me! e Pannolini lavabili.
Tutte le sue pubblicazioni sono reperibili qui: http://giorgiacozza.blogspot.com/

Carrozzine, vestitini, omogeneizzati: quanto costa avere un bambino oggi? Le statistiche parlano di un investimento di migliaia di euro solo nel primo anno di vita. Certo, tutti i genitori desiderano il meglio per il proprio cucciolo, ma cos’è davvero il meglio per lui? E quanto costa?

Questa guida al consumo critico e consapevole si addentra nell’affollato mondo dei prodotti per l’infanzia per scoprire cosa può essere davvero indispensabile o utile durante la gravidanza e la prima infanzia, distinguendo tra reali esigenze e bisogni indotti dalla pubblicità e offrendo proposte e suggerimenti pratici per evitare spese inutili, con un occhio di riguardo per l’ambiente e, soprattutto, per circondare il piccolo solo di quanto può favorirne lo sviluppo psico-fisico, facendone una persona serena e armoniosa.


Intervista all’autrice Giorgia Cozza su Tele Sondrio News

Intervista all’autrice Giorgia Cozza di Babymio

Recensione di Radio Città del Capo  – versione in PDF

Recensione di cure-naturali.it – versione in PDF

Recensione di PerlaDonna – versione in PDF

Recensione di ViviConsapevole

Recensione di Vivicasagiove – versione in PDF

Recensione di TabletRoma – versione in PDF

Recensione di Blog Mercoledì tutta la settimana – versione in PDF

Recensione di Messaggero di Sant’Antonio (Novembre 2016)

Recensione di MiTomorrow – versione in PDF

Recensione di Tgcom24 – versione in PDF

Recensione di Rivista Stop

Recensione di Mamma Zazi – versione in PDF

Recensione di Donna Moderna – versione in PDF

Recensione di Donna Moderna – versione in PDF

Recensione di Wannabemum

32 recensioni per Bebè a costo zero

  1. francesca garofalo

    Ho letto questo libro appena arrivato, tutto di un fiato e l’ho trovato un libro utilissimo, uno di quei libri che mi sarebbe piaciuto leggere otto anni fa,quando ero incinta del mio primo bambino. La cosa che mi è piaciuta molto è il messaggio che le cose che servono veramente non si possono comprare… è un messaggio molto vero e molto controcorrente in questo mondo.. ma è il filo conduttore del libro che diventa più che un invito a non acquistare questo o quello, un invito a dedicarsi alla famiglia con il cuore e non con il portafoglio…

  2. angelo

    Leggendo questo libro ho capito che per essere felici e vivere con più serenità i bambini non hanno bisogno di avere i prodotti più costosi oppure giochi che alla fine verranno scartati o non utilizzati, infatti il problema principale si basa sul piano economico. Secondo me per un bambino la cosa più importante e l’amore che gli danno i suoi genitori!!!!!!

  3. valentina caravaglios

    Questo non è un libro che consiglia come risparmiare: è molto di più! Io l’ho trovato perfetto: offre ottimi spunti da ogni punto di vista, e non manca di segnalare link, ML, associazioni, e numeri di tel. Con numerosi interventi di tante mamme alternative”. Se solo avessi trovato qualcosa di simile 7 anni fa!…. Personalmente lo regalerò agli amici più “sensibili” 🙂

  4. Roberta Rosada

    Crescere un bambino ha dei costi (che troppo spesso la politica dimentica), ma spesso questi levitano per le pressioni esterne della pubblicità che ha capito benissimo come far leva a proprio vantaggio sul disorientamento delle neomamme. Eppure si può fare tranquillamente a meno di tanti accessori e gadgets che in piena depressione post partum sembrano indispensabili. Il libro della Cozza spiega egregiamente, in un momento così difficile per tante famiglie italiane, come si possa far fronte alle necessità di un figlio senza fargli mancare niente. Era proprio quello che mancava.

  5. Berna Nasca Monica

    L’avessi potuto leggere sedici anni fa quando arrivò la prima dei miei quattro figli…. Quanti cose” inutili hanno invaso la nostra casa. Poi abbiamo dovuto lasciare il posto ai bimbi. Ho regalato subito questo libro ad una amica in attesa. Trovo che sia formidabile

  6. Anna Porro

    Un libro ben scritto e sicuramente contro corrente. Un figlio costa sicuramente tanto impegno e fatica ma non necessariamente tanti soldi quanto siamo indotti a immaginare. Un libro da leggere e regalare che aiuta a riscoprire un modo genuino di essere genitori.

  7. Ada Rosa

    E’ un libro utilissimo. Lo consiglio a tutti.

  8. clara mura

    Ho letto il libro della Cozza e sono rimasta folgorata. Se penso a quanti soldi ho speso in cose inutili e l’ho scoperto solo dopo averle comprate, credo proprio che mi sarebbe piaciuto saperlo prima da libri come questo. Complimenti e grazie! Lo consiglierò alle mie amiche.

  9. Francesca Vitale

    Cara Giorgia Cozza… ma non potevi scrivere il libro tanti anni fa quando ero incinta del primo figlio? :DDDD Come una formica durante l’attesa ho raccolto, raccolto, raccolto tanto di quel materiale inutile senza capire perchè altre madri se ne liberavano con tanta gioia, materiale che poi ovviamente ho scoperto solo dopo il parto quanto fosse inutile e i miei figli non hanno mai usato. Adesso per favore ti metti a scrivere un altro libro per darci qualche idea di come dare nuova vita e nuova destinazione a tutta sta roba inutile ed ingombrante. Se vuoi ti racconto in quante maniere diverse si può utilizzare un passeggino come carrello trasporta qualsiasi cosa di qualunque peso e forma eccetto che tuo figlio” 🙂 Scherzi a parte il tuo libro è splendido e sarà veramente tanto utile alle nuove mamme. Grazie per averlo scritto.

  10. Gaia

    Da acquistare e regalare, regalare e ancora regalare a tutte le pancione che conoscete!!!Bellissimo e utilissimo, oltre ai suggerimenti per il risparmio economico offre tantissimi spunti per mettersi in maggiore e MIGLIORE sintonia con il proprio bambino e – cosa non da poco – per semplificare la vita della neo mamma (e del neo papà). Ah, aver avuto a disposizione questo libro alla prima gravidanza! gaia

  11. Alessandra

    Libro fondamentale per ogni genitore! Chiaro, completo e scritto da una mamma per le mamme. Per me stupendo e senza giudizi preconfezionati, lascia tutti i genitori liberi di scegliere con le giuste informazioni non così facilmente reperibili…

  12. Eleonora

    Ho letto questo libro tutto di un fiato e mi è stato utilissimo. Inoltre mi ha dato tantissimi spunti interessanti per altri approfondimenti (allattamento, cura del neonato, scelta dei pannolini, ecc.) … ha risposto al mio desiderio di una maternità più sobria, povera di oggetti ma più ricca di affetto!!Grazie, Eleonora pancina di 4mesi e mezzo.

  13. Loretta

    Finalmente!!! Lo aspettavo con ansia! Ho una lista di amiche a cui regalarlo. Grazie!!!

  14. Giulia

    Preso e letta la prima edizione….davvero bella…la seconda forse la regalerò a qualche amica in attesa. davvero bel testo….utile e con suggerimenti interessanti

  15. caterina

    in formato ebook non sarà disponibile?

  16. Nora

    Bello, utile, prezioso. Avevo già letto e regalato a parecchie amiche la prima edizione ma questa è ancora più ricca… Continuerò a regalarlo a tutte le amiche che aspettano un bambino! Belli gli spunnti per il fai da te e molto ricca la parte dedicata a consigli di lettura e siti per chi vuole approfondire varie tematiche legate all’accudimento del bambino dalla nascita ai primi anni di vita.

  17. Giorgia

    Ciao, qui trovate i commenti alla prima edizione di Bebè a costo 0

    http://www.bambinonaturale.it/catalogo/?azione=visualizza&id_libro=10&libro=Beb%E8+a+costo+zero

  18. mamma R

    Personalmente l’ho letto e apprezzato molto, ho scoperto tra l’altro che nel tempo avevo messo in atto alcuni dei consigli dati nel libro già dalla prima figlia, …e ho trovato spunti interessanti anche su altri aspetti della vita con i bebè. ringrazio l’autrice per il paziente e certosino lavoro che ha fatto, raccogliendo dati, informazioni, esperienze e altro ancora e trattando praticamente di tutti gli aspetti della vita dei bimbi

  19. Giovanna A.

    Dovrebbero cconsigliarlo al corso preparto dell’ospedale invece di tutta quella pubblicità e campioncini!

  20. Veronica

    Non ringrazierò mai abbastanza Giorgia per questo libro. I tempi sono cupi e pensare che tutto quello che sto risparmiando adesso per il pupo potrà essere investito nella sua istruzione mi rende serena e felice, nonostante l’assurdità di fare figli di questi tempi 😉

  21. Sara

    E’ un libro fantastico, pieno di spunti di riflessione e anche di suggerimenti pratici. Un libro che ti sa aprire nuovi orizzonti e al contempo sa trasmetterti una grande fiducia in te stessa, nelle tue capacità di mamma

  22. marina

    Dopo aver letto Bebè a costo zero”…

  23. Cristina

    Il libro me lo ha fatto conoscere l’ostetrica che mi ha fatto il corso preparto l’anno scorso, me lo ha prestato e alla fine me lo sono comprato e riletto!!! Ho preso tantissimi spunti come portare i bimbi in fascia o altro supporto non usando il famoso trio che comunque mi sono fatta prestare come anche la bilancia, il lettino, il seggiolone e moltissimi vestiti che i bimbi più grandi delle mie amiche non usavano. Ho comprato i pannolini ecologici in cotone su Ebay annunci, quindi anch’essi usati, le pappe le sto facendo io…. ho imparato a fare i giochi con quello che avevo in casa e credetemi che una bottiglietta di plastica con dentro pasta, riso o ceci etc lo diverte molto di più che non la fattoria parlante… Quindi un GRAZIE enorme!!! Un’ultima cosa: non è così complicato come potrebbe sembrare….

  24. Pasqualina

    l’ho comprato e…l’ho trovato utilissimo…anzi…al di là delle mie aspettative, anche se io ero già improntata su quella linea (tant’è che il percorso già fatto fino ad allora è stato solo confermato), ….lo consiglio a tutti!!!!!!

  25. alessandra

    GIUSTISSIMO…….e per cominciare a risparmiare non compro il libro ;)……mi arrangio…….tutti sappiamo benissimo cosa non serve ! e come non spendere soldi inutili.

  26. Manuela

    Ho ricevuto questo libro a Natale e l’ho letteralmente divorato, sono già a buon punto e posso già dire che mi ha davvero aperto un mondo. Credo limiterò gli acquisti previsti per il nostro bimbo (che nascerà a maggio) e mi dedicherò ad approfondire le tante tematiche affrontate nel libro! Grazie di cuore!

  27. elenaw

    È riduttivo vedere questo libro come una guida al risparmio: è molto di più. Mi ha aperto gli occhi su quelle che sono le vere necessità di un bambino, su quali siano i suoi veri bisogni primari… tutto ciò porta inevitabilmente ad evitare inutili acquisti, dove il guadagno più grande non è quello monetario ma legato all’instaurarsi di un rapporto autentico con il proprio piccino.

  28. cristina lusvardi

    Spettacolare…io ho la prima edizione. Mi ha dato tantissimi consigli utili!! Credo sia da leggere assolutamente 🙂

  29. Fabiana

    l’avessi letto prima forse avrei evitato qualche spesuccia inutile. assolutamente da leggere quando si aspetta un figlio e prima di qualsiasi lista nascita, o da regalare a chi non vuole far figli perchè dice che costano troppo.

  30. Francesca Bartolozzi

    avevo già acquistato la prima edizione e l’avevo trovata stupenda, non ho potuto fare a meno di prendere la seconda, ero curiosa di vedere gli ampliamenti…
    sono estremamente convinta che questo libro sia uno dei migliori regali che si possa fare a dei genitori in attesa!

  31. Cristina Puppo

    fantastico antidoto all’isteria da acquisti che assale tutti i futuri e neo-genitori…
    ottima guida per guardare con occhio informato e critico ai prodotti consigliati” ma spesso non utili al bambino.

  32. valeria

    Ottimo libro, che aiuta a contrastare tutti i falsi bisogni indotti dalla società odierna. Adatto a tutti i genitori, non solo a quelli alternativi”…”

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy

Potrebbero piacerti anche…



Articoli del nostro blog che potrebbero interessarti...