• 0 Elementi - 0,00
    • Il carrello è vuoto.

Oltre la scuola e l’homeschooling

Oltre la scuola e l’homeschooling

(2 recensioni dei clienti)

Riparare i danni della pandemia ed educare per il mondo che verrà

Una proposta di intervento educativo da realizzare nel contesto dell’istruzione parentale per gli allievi della scuola secondaria inferiore e superiore, ispirata al modello umanistico dell’educazione integrale (che coinvolge corpo, mente, anima e spirito), con il proposito di formare anime libere e capaci di sentire e di pensare.

 

 Patrizia Scanu Pagine: 224 ISBN: N/A Data pubblicazione: Settembre 2022 Categorie: , Tag:

Conosci l’autore

Patrizia Scanu, laureata in Filosofia, in Lettere classiche e in Psicologia clinica, è docente liceale di Scienze umane e psicologa libera professionista. È autrice di manuali scolastici e di pubblicazioni accademiche e scrive articoli su argomenti filosofici, psicologici, sociali, politici e sui problemi della scuola. È membro di SinergEtica e collabora stabilmente con il Centro di Gravità, fondato da Giulietto Chiesa, con la rivista Sovranità popolare e occasionalmente con alcuni blog e riviste.
Ha un suo blog, si chiama Fuori dal Labirinto.

Negli anni della pandemia, la scuola è stata travolta da uno tsunami che l’ha trasformata da luogo dell’accoglienza e dell’inclusione a luogo della sofferenza e della discriminazione, con danni incalcolabili per bambini e ragazzi. Diventa urgente un intervento riparativo, ma non può evidentemente essere la scuola pubblica a rimediare.
Il libro di Patrizia Scanu presenta, sulla base di un’analisi dei bisogni eccezionali degli studenti vittime del disastro, una proposta di intervento educativo in due fasi, la prima riparativa e la seconda trasformativa, da realizzare nel contesto dell’istruzione parentale per gli allievi della scuola secondaria inferiore e superiore.
Oltre la scuola e l’homeschooling si rivolge a insegnanti e genitori che intendano educare e non solo istruire, per un mondo futuro più giusto e consapevole. Si ispira al modello umanistico dell’educazione integrale (che coinvolge corpo, mente, anima e spirito), trasversale, profonda, ricca, gioiosa e nella natura, guidata dalla creatività, dalla bellezza, dall’amore per la conoscenza e dal proposito di formare anime libere e capaci di sentire e di pensare.

L’ebook di questo libro è certificato dalla Fondazione Libri Italiani Accessibili (LIA) come accessibili da parte di persone cieche e ipovedenti.

Risorse extra (e utili) sul libro “Oltre la scuola e l’homeschooling”

2 recensioni per Oltre la scuola e l’homeschooling

  1. Davide

    Patrizia Scanu, insegnante, psicologa. Persona che sa leggere i segni dei tempi.
    Nel suo ultimo libro “Oltre la scuola e l’homeschooling, un libro sulla visione della scuola di domani”, Il Leone Verde Edizioni, offre un’analisi approfondita di quanto avvenuto nel mondo della scuola durante la recente “era pandemica”, come strumento per evidenziare lo stato di crisi profonda della scuola in Italia.
    La necessità di riparare i traumi psicologici subiti dai nostri ragazzi e le esperienze di “nuova scuola” vissute nelle scuole parentali, nate dal desiderio di cambiamento, diventano l’occasione per proporre la scuola del futuro, finalizzata a formare negli allievi la persona umana nella sua interezza, dotata di senso critico e capace di liberarsi dai mille meccanismi di condizionamento a cui tutti, ragazzi ed adulti, oggi siamo sottoposti in modo sistematico.
    Così come ciascuno di noi può fare tesoro dei propri errori per diventare una persona migliore, allo stesso modo possiamo passare la disastro attuale della scuola alla costruzione di una scuola diverta, a misura d’uomo, liberata dagli effetti manipolativi del potere politico.
    Il libro non è solo destinato agli insegnanti, ma anche a coloro che sono genitori e a tutti coloro che credono nell’educazione come mezzo per migliorare il mondo in cui viviamo.
    Davide Gionco

  2. Fabio

    Come siamo messi con la scuola dopo due anni e mezzo di “emergenza pandemica”? Possiamo avere ancora fiducia nell’istituzione scolastica? Cosa è successo ai nostri ragazzi? Queste sono solo alcuni dei tanti aspetti che questo saggio affronta, con mano sicura e forte determinazione. L’autrice, insegnante nei licei con 40 anni di esperienza e tre lauree nella sua faretra, sembra aver confezionato quello che definirei un “must” di lettura per chiunque si occupi di pedagogia, educazione e scuola. È un libro duro? Sì, anche, indubbiamente: per certi versi un pugno nello stomaco, o per meglio dire una sonora sveglia, un vero campanello d’allarme affinché si prenda coscienza il più rapidamente possibile di cosa si può fare, di cosa non si può più fare, in cosa riporre impegno e speranza. Per genitori, pedagogisti e operatori scolastici. Per riflettere, per agire.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy

Potrebbero piacerti anche…

×