Il pannolino smart

Una grande innovazione è stata annunciata nel mondo dei pannolini per bambini!

Il pannolino elettronico, ovvero smart, l’assorbente che monitora istante per istante la situazione cacca/pipì.

Dei sensori presenti nel prodotto si attivano e lanciano il segnale a un ricevitore che a sua volta dialogherà con il telefonino del genitore tramite l’onnipresente app.
Così colui che si prende cura del piccolo saprà con certezza se è il momento di cambiarlo oppure se è un falso allarme.

Basta con le madri che avvicinano il naso al sederino avviluppato di bambagia e plastica.
Abbiamo l’app e i sensori, l’ultratecnologia fa passi da gigante!

Altro che comunicazione adulto-bambino, di conoscenza graduale del proprio figlio (che passa anche attraverso l’olfatto e la vicinanza), di gesti antichi come il mondo.

Ora si potrà finalmente stare un poco più distaccati, tanto c’è il sensore che ci sostituisce.
Il processo di allontanamento dalla vita reale continua, la delega ai dispositivi avanza, in attesa di poter delegare l’accudimento integrale del bimbo a un androide perfettamente in grado di occuparsene, grazie alla sua Intelligenza Artificiale perennemente connessa alla Rete.

Non vi è dubbio alcuno che tale innovazione sarà salutata con entusiasmo da una moltitudine di genitori.
Affari d’oro per i produttori… e altro piccolo giro di vite alla gabbia digitale/virtuale della quale siamo beati, beoti e imbesuiti ospiti.


di Anita Molino
Editore Il leone verde

Potrebbe interessarti anche

Libri sull'argomento