• 0 Elementi - 0,00
    • Il carrello è vuoto.

La rivoluzione della tenerezza

-50%

La rivoluzione della tenerezza

(1 recensione del cliente)

Crescere i figli con una guida gentile

Scegliere la via della gentilezza per accompagnare i bambini a diventare individui integri e capaci di empatia, attraverso la presenza affettuosa, l’ascolto dei loro sentimenti e bisogni, il dialogo.

Svuota
 Antonella Sagone Pagine: 232 ISBN: N/A Data pubblicazione: Ottobre 2020 Categoria: Tag:

Conosci l’autore

Antonella Sagone, psicologa in area perinatale e consulente professionale in allattamento materno IBCLC e formatrice; da 40 anni si occupa dei processi fisiologici della maternità e paternità, e delle pratiche di assistenza e sostegno che promuovono la salute e l’empowerment della madre e di tutte le persone coinvolte nell’accudimento e nella crescita del bambino.

La guida gentile non è essere sempre perfetti e nemmeno essere sempre accondiscendenti: è porsi ai nostri bambini con onestà e rispetto della loro integrità, è scegliere di saper essere piuttosto che di saper fare, di avventurarsi nel mare tempestoso delle emozioni e attraversarlo, insieme a loro, con empatia, e usare queste emozioni come guida per comprendere e conciliare i bisogni di tutti.
Confermare il bambino nei suoi sentimenti e nelle sue sensazioni, accogliere la sua percezione anche quando non collima con la nostra, aiutandolo ad ampliare la sua visione delle cose e includere quella più vasta della società, è la strada per crescere individui integri, capaci di valutare in modo critico ciò che la vita propone loro, e quindi in grado di esprimere al massimo il loro potenziale.
Al di là della falsa scelta fra autoritarismo e lassismo, nell’educazione dei bambini c’è una terza via, quella della gentilezza, che Antonella Sagone presenta nel suo libro La rivoluzione della tenerezza.
Attraverso la presenza affettuosa, l’ascolto dei loro sentimenti e bisogni, il dialogo onesto e rispettoso, gli adulti possono, senza rinunciare al loro ruolo di guida, accompagnare i bambini a diventare individui integri e capaci di empatia, con una base affettiva sicura e la capacità di connettersi con gli altri e con l’ambiente intorno a loro, cambiando in meglio il mondo.


Rassegna stampa

Recensione di 9 mesi

1 recensione per La rivoluzione della tenerezza

  1. Valentina Noli (proprietario verificato)

    Non è un libro qualunque, è un porto sicuro nella tempesta in cui si addentrano i genitori che scelgono un’altra via, l’ascolto e l’accoglienza al posto di ciò che “si è sempre fatto”, al posto del “non tenerlo in braccio che lo vizi”.
    Un libro che offre il grimaldello per scardinare dal piedistallo teorie pedagogiche che sono tanto in voga tra coloro che sognano di programmare un bambino come si fa con un PC.
    Un libro che si legge più di una volta, per rinfrancare il proprio spirito, messo troppo spesso in dubbio da una società che fa dell’abbandono il punto di partenza per mostrare alle nuove generazioni “come funziona il mondo”.
    Assolutamente consigliato!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy

Potrebbero piacerti anche…

×