Parto naturale in casa, il libro a Roma

Vivere la nascita da protagoniste, al termine di un percorso di gravidanza consapevole secondo natura. Tutto questo è possibile, scegliendo un parto naturale…in casa!

Partorire in casa?! Si può?! Non è rischioso, non è da incoscienti? Non è da pazzi?!?!?

Di certo oggi come oggi è una scelta controcorrente, se si considera la medicalizzazione di gravidanza e parto la “norma”. Ma fino a non troppi anni fa partorire tra le mura domestiche era la prassi anche da noi, e continua ad esserlo in molte parti del mondo.

Il parto a domicilio nel nostro Occidente industrializzato è visto ancora con grande perplessità (diciamolo, considerato un vero e proprio tabù!), ma questo per via della grande disinformazione – e degli innumerevoli pregiudizi – che gravitano intorno a questo genere di scelta, primo fra tutti l’idea dell’assenza di sicurezza, di tempestività in caso di complicanze e…di fiducia: in se stesse e nelle ostetriche.

Come superare le resistenze e fare finalmente luce sui vantaggi di partorire in casa senza paura? Oggi esiste un manuale completo che fuga ogni perplessità sul parto a domicilio, facendo corretta informazione grazie al contributo di operatori del settore e alle testimonianze di famiglie che hanno scelto una modalità di nascita rispettosa del bambino e della mamma.

Senza dimenticare che la stessa autrice – la giornalista, scrittrice e blogger Elisabetta Malvagna – ha scelto di partorire i suoi due figli tra le mura domestiche!

Elisabetta presenterà il suo Il parto in casa a Roma, presso l’Associazione Il Nido, martedì 2 settembre. Un’ottima occasione per conoscere una modalità di nascita ancora troppo misconosciuta, in un contesto – quello dell’Associazione – da sempre a sostegno dell’accoglienza e del rispetto della famiglia e della coppia mamma-bambino dall’attesa alla nascita.

L’appuntamento è per le ore 17.30 in Via Marmorata 169.

Per prenotazioni: 065758648 – 0657300707 – 3491922450


Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.