Io faccio scuola a casa

Schermata 2015-08-25 alle 15.45.39Decidere di intraprendere un percorso formativo diverso, di non mandare il proprio bambino a scuola ma optare per l’istruzione familiare.

Homeschooling è un termine anglosassone sempre più diffuso, ma un’alternativa che apre scenari ancora troppo inquietanti per chi non è bene al corrente di cosa si tratti.

Per fare chiarezza sul mondo della “scuola a casa”, una nuova rubrica, curata da Irene Malfatti, pedagogista, già educatrice e ora mamma di due bambine per le quali, forte della propria formazione universitaria e personale, ha scelto la strada dell’homeschooling.

Con i suoi articoli di approfondimento Irene non intende lanciare “crociate” contro l’Istituzione Scuola, semplicemente portare in luce un percorso di apprendimento alternativo ancora sommerso e minoritario, illustrando le motivazioni all’origine della scelta dell’homeschooling, gli aspetti legislativi-burocratici (ad esempio le modalità di sostegno degli esami per il passaggio alle classi successive o alla scuola pubblica), oltre che sfatando alcuni pregiudizi e luoghi comuni legati alla realtà dell’istruzione familiare (uno fra tutti la “diversa socialità” dei bambini).

Spunti e temi che, per conoscere meglio Irene, potrete trovare anche sul suo blog personale Latte E Champagne..

Clicca qui per visionare i contenuti della rubrica.